MINICROCIERA


Ormai da diversi anni, Unitalsi Sovana organizza durante il periodo estivo una giornata in mare a cui vengono invitate anche le altre sottosezioni della Toscana. Sin dalla prima edizione, o meglio fino a quando non si è manifestata la pandemia Covid19, il giorno indicato per l’iniziativa è il primo mercoledì del mese di Luglio; nel 2020, non potendo mantenere la puntuale ricorrenza, in via eccezionale si è tenuta mercoledì 9 settembre.In pratica si tratta di una minicrociera nelle acque dell’arcipelago Toscano con una attrezzata e super moderna imbarcazione in grado di ospitare fino a 350 persone, a disposizione solo per noi.  Il programma è ormai, salvo eventi particolari, collaudato. Partenza alle ore 9.30 dall’imbarcadero di Porto S. Stefano e,  dopo un primo tratto di navigazione lungo le coste dell’Argentario, prima tappa il porto dell’Isola del Giglio. Ormeggiati nel caratteristico approdo isolano tutti i partecipanti si indirizzano alla Chiesa di S. Lorenzo dove viene officiata, dai sacerdoti presenti e dal parroco della comunità di Giglio porto, la S. Messa, al termine della quale, sulle scalinate dell’edificio religioso viene effettuata la tradizionale foto ricordo. Poi di corsa alla vicina spiaggia, dietro il faro verde, per immergersi nelle acque cristalline dell’isola. Alle ore 13.30 tutti a bordo per assaporare, mentre la nave compie lentamente il periplo dell’isola, le delizie di un ottimo pranzo a base di pesce. La giornata continua poi, se il tempo a disposizione e le condizioni del mare lo consentono, con un altro bagno ed infine un festoso Karaoke accompagna un felice rientro a Porto S. Stefano. Una giornata speciale, dove senza alcuna distinzione di abilità e di età tutti sono protagonisti. Una iniziativa per tutti in cui, come sempre, nessuno rimane indietro. L’occasione per conoscersi meglio e soprattutto per gustare la bellezza di una natura affascinante e toccante.